È una cosa che diamo per scontata, o a cui non pensiamo davvero. È facile presumere che i nostri bambini impareranno a masticare quando è il momento di dar loro da mangiare. Anche se questo può essere vero per alcuni bambini, non lo è per tutti. Alcuni bambini non sono interessati al cibo o non sanno cosa fare quando colpisce le loro labbra.

A volte basta un po’ di pratica. Altre volte diventa un posto di blocco e un bambino potrebbe voler continuare a bere sempre il latte o a mangiare purè di cibo per bambini.

Tuttavia, è essenziale che i bambini piccoli e neonati siano in grado di masticare. Proprio come camminare e parlare, il tuo bambino può imparare a masticare.

Indice dei contenuti

Perchè è importante per i bambini masticare il cibo

Masticare è importante, perché la saliva in bocca scompone il cibo in particelle più piccole, che consentono allo stomaco di elaborarlo in modo più efficiente. Gli enzimi digestivi nella saliva aiutano la digestione del cibo e l’assorbimento della nutrizione.

La saliva aiuta anche a lubrificare il cibo, riducendo la pressione sul tubo esofageo. Permette al cibo di passare facilmente dallo stomaco all’intestino. L’azione masticatoria rilascia acidi dello stomaco, succhi e bile dal tratto gastrointestinale. Questo innesca il sistema digestivo per completare il resto.

Inoltre, il tuo bambino manterrà più nutrienti se mangia di più. Questo è fondamentale perché i bambini dipendono da questi nutrienti essenziali per svilupparsi e crescere.

Per masticare qualcosa per bene richiede buoni denti, ed è da quel punto quando si comincia a dare il cibo a pezzetti ai bambini.

Sebbene ciò sia parzialmente vero, sono necessarie gengive forti per le abilità di masticazione. Ciò significa che i bambini possono imparare a masticare con le gengive a partire dai nove mesi. Possono anche migliorare le loro abilità man mano che diventano più grandi.

A quale età i bambini cominciano a masticare?

Intorno ai 4-6 mesi, i bambini iniziano a masticare i loro giocattoli, le mani e i denti. I bambini spesso sono ossessionati dal mettere tutto in bocca. Ciò può causare un po’ di stress ai genitori, poiché il bambino non farà discriminazioni tra il peluche peloso o il pezzo di cibo per cani che trovano sul pavimento.

Tuttavia, lo fanno esplorando il mondo attraverso le loro bocche.

Mentre mettono i giocattoli in bocca, probabilmente li vedrai muovere i giocattoli da un lato all’altro e mordere verso l’alto e verso il basso. Si eserciteranno a masticare in questo modo per circa 7-8 mesi prima di essere pronti per iniziare a masticare cibo vero durante i pasti.

Come ogni pietra miliare, è normale che alcuni bambini abbiano bisogno di più tempo. Potrebbero non padroneggiare la masticazione fino a circa 9 o 10 mesi. Tuttavia, miriamo a renderli in grado di masticare e consumare cibi da tavola entro 11 mesi.

Fatto interessante: i bambini possono iniziare a masticare massaggiagengive e giocattoli già a 8 mesi. A quel punto, saranno in grado di imparare istintivamente come e quando farlo.

Anche se questo non significa necessariamente che non impareranno mai a masticare se non hanno iniziato entro 12 mesi, o dopo, sarà più probabile che lo facciano se gli insegni. È qui che i suggerimenti di seguito sono ancora più importanti!

Come insegnare ad un bambino a masticare correttamente: 5 metodi

Come per altre abilità, imparare a masticare è una pietra miliare importante per i bambini. Il traguardo potrebbe essere raggiunto prima o poi a seconda di come il tuo bambino viene introdotto (in diverse circonstanze) al cibo.

Il cibo che dai a tuo figlio dipende dalla frequenza con cui lo mangia. I frutti morbidi e succosi o le verdure bollite sono più facili da masticare rispetto a un pezzo di carne.

I bambini imparano a masticare i giocattoli, i loro massaggiagengive e altri oggetti. Attraverso la masticazione, i più piccoli esplorano e sentono le forme, le trame e le dimensioni degli oggetti che li circondano.

Diamo ora un’occhiata a modi collaudati per far mangiare correttamente il tuo bambino:

  1. Dai loro molte possibilità: i bambini piccoli adorano giocare con diversi giocattoli e oggetti di varie forme e superfici. Dai loro molte opportunità per farlo. Prenditi cura del tuo bambino e tienilo sotto costante sorveglianza. Assicurati di scegliere articoli adatti ai bambini che non siano pericolosi per lesioni o soffocamento. Gli oggetti appuntiti sono severamente vietati.
  2. Introduci varietà: man mano che il tuo bambino cresce, è importante che sia esposto a una varietà di alimenti appropriati in diverse consistenze e consistenze. Frutta e verdura crude, ad esempio, richiedono una masticazione considerevole. Pertanto, vari piatti di frutta e insalate sono un ottimo modo per incoraggiare le capacità di masticazione del tuo bambino.
  3. I bambini spesso copiano i loro genitori. Sei il suo miglior insegnante. Puoi insegnare a tuo figlio a masticare il cibo facendoti copiare metre lo mastichi tu. Puoi anche insegnare a tuo figlio come usare la bocca facendo esercizi per la bocca che includono l’inserimento di cibo in bocca con labbra, lingue, guance e mascelle. Una volta che si imbattono in cibo con pezzi duri o gommosi, questa sarà una grande abilità per loro. Questo perché dovranno masticare più attivamente con la lingua, la bocca, i denti e la mascella.
  4. Evita i cibi frullati: non dare al tuo bambino cibi frullati o passati troppo spesso. Questo rallenterà la capacità del tuo bambino di masticare. Evitalo il più possibile. Il tuo bambino potrebbe abituarsi maggiormente ai cibi morbidi e resistere alla masticazione di cibi solidi.
  5. Il modo giusto per la transizione: è normale che i genitori servano cibi morbidi o frullati per lunghi periodi di tempo perché temono che i bambini possano soffocare con il cibo. Questo è uno dei motivi principali per cui i bambini non imparano a masticare velocemente come dovrebbero. Puoi aiutare il tuo bambino a passare dal cibo schiacciato a mano a quello frullato, quindi al cibo semisolido o solido al momento opportuno. È importante fare attenzione e tenere d’occhio eventuali episodi di soffocamento.

Come aiutare ad un bambino a masticare correttamente

Hai bisogno di pazienza e disciplina per far mangiare il tuo bambino. I bambini di età superiore ai 10 anni potrebbero aver bisogno di essere persuasi ad apprendere questa abilità. Avrebbe dovuto essere insegnato in un modo che fosse più facile per loro quando erano bambini. Ecco alcune idee:

  1. Fate pasti in famiglia insieme: mangiare insieme è uno dei modi migliori per instillare sane abitudini alimentari. Come modelli di comportamento, i tuoi figli ti emuleranno e impareranno da te come masticare correttamente il cibo, selezionare cibi sani e mantenere le buone maniere a tavola.
  2. Conta fino a 15: un modo divertente per insegnare a tuo figlio come masticare correttamente il cibo è giocare a contare fino a 15 mentre si mangia una piccola quantità di cibo. Questa potrebbe essere una buona opportunità per mostrare a tuo figlio come mordere e masticare il cibo. Quindi, cambia lato.
  3. Rallenta. Concediti abbastanza tempo per goderti i tuoi pasti e non avere fretta. Puoi gestire bene il tuo tempo. Incoraggia la masticazione lenta e deliberata del cibo anziché la deglutizione veloce e frettolosa. La pazienza è importante. I bambini dovrebbero concedere al loro bambino almeno 10 minuti per piccoli pasti e spuntini.

Dovresti ricordare che masticare fa parte della crescita. Non dovrebbe essere difficile per bambini e neonati apprendere le tecniche corrette in modo tempestivo. È importante sapere come e quando incoraggiare tuo figlio. Inizia con l’essere un esempio e dando le trame giuste a tuo figlio. Col tempo, tuo figlio sarà in grado di masticare correttamente il cibo e trarne tutti i benefici.

Quando un bambino non riesce a deglutire

Sebbene molte persone diano per scontata ingoiare cibo e saliva, in realtà è un processo complesso che coinvolge diverse pompe e valvole. Questi spostano cibo e bevande dalla bocca allo stomaco attraverso un tubo chiamato esofago.

Una parte importante della deglutizione sicura è la sua coordinazione con la respirazione. La deglutizione è un processo squisitamente cronometrato che utilizza 26 muscoli e molti nervi per garantire che cibo e bevande scendano nell’esofago, non nel tubo di respirazione nei polmoni.

Le abilità di deglutizione sono necessarie fin dalla nascita in modo che i bambini possano bere il latte dal seno della madre o dal biberon. Una volta introdotto il cibo solido, i bambini devono imparare a spostare il cibo nella parte posteriore della bocca dove innesca il riflesso della deglutizione.

Poiché la deglutizione è un processo così finemente sintonizzato, ci sono molte ragioni per cui un bambino può avere difficoltà a deglutire. Tutto ciò che interferisce con le strutture della testa e del collo, o con i muscoli oi nervi che controllano la deglutizione, può causare disfagia infantile, termine medico per indicare le difficoltà di deglutizione nei bambini.

Perchè il bambino mastica sempre vesititi e altri oggetti

La masticazione è una forma orale di ricerca sensoriale. I bambini possono masticare vestiti e altri oggetti per una serie di motivi. Potrebbe anche essere che stanno vivendo ritardi nello sviluppo.

Poiché il loro livello di sviluppo è inferiore alla loro età effettiva, i bambini con ritardi nello sviluppo possono continuare a mettersi le cose in bocca. È normale che i bambini di età inferiore alla loro età mettano cose in bocca.

Una seconda possibilità è che il bambino abbia problemi ai denti. In questi casi è consigliata una visita dal proprio dentista. La pica è una condizione medica in cui i bambini mangiano prodotti non alimentari. Il bambino potrebbe soffrire di sovraccarico sensoriale e potrebbe usare la masticazione per calmare il proprio sistema nervoso.

Questo è comune per i bambini con autismo, disturbi dell’elaborazione sensoriale e difficoltà di apprendimento. I bambini con ADHD possono ricorrere alla masticazione come metodo per far fronte.

Come aiutare un bambino a smettere di masticare vestiti e altri oggetti?

Innanzitutto, aiuta a determinare se c’è uno schema quando il bambino mastica. Masticano più spesso al mattino, a scuola, durante le vacanze o durante il trimestre? Si verificano più al mattino o alla sera? C’è un evento o un’attività particolare che induce il bambino a masticare di più i suoi vestiti, come esami o gite scolastiche? Sono più preoccupati quando succede? Sono stressati?

Se noti uno schema, è possibile individuare cosa sta causando l’iperattività del tuo bambino e portandolo a bisogno di calmarsi masticando. È possibile adattare un evento o un’attività per renderlo più facile per il tuo bambino. Queste attività possono aiutare a preparare il bambino per l’evento. Anche l’attività prima e dopo può rivelarsi utile.

Questi suggerimenti possono essere utilizzati per aiutare a calmare il bambino durante il giorno. Possono anche essere usati per aiutare nelle transizioni. Le transizioni possono essere un punto di innesco nei bambini autistici. I bambini possono masticare le cose durante queste transizioni.